Opera di Zurigo

Zurich sostiene l'appassionata sinergia che si crea fra le discipline, impegnandosi nella creazione di nuovi formati di spettacolo, che sono messi a disposizione di un giovane pubblico.

www.opernhaus.ch

L'opera per tutti

Con «Opera per tutti» Zurich avvicina il tema dell’opera a un vasto pubblico. È dall’estate 2014 che Zurich organizza ogni anno, insieme all’Opernhaus di Zurigo, una rappresentazione gratuita all’aria aperta.
Il 16 giugno 2018 verrà messa in scena l’operetta «Il paese del sorriso» di Franz Lehar con la regia di Andreas Homoki. Sarà il polacco Piotr Beczala, uno dei più richiesti tenori lirici dei nostri tempi, a interpretare il ruolo del principe Sou-Chong e l’altrettanto richiesta soprano Julia Kleiter, di origini tedesche, lo affiancherà nel ruolo di Lisa. La Philharmonia Zürich suonerà sotto la direzione del direttore d’orchestra Fabio Luisi.

L'opera per i bambini

Per far sì che l’interesse per l’opera nasca già in tenera età, Zurich supporta l’opera per famiglie. Con «Hänsel e Gretel» Engelbert Humperdinck ha creato l’opera fiabesca di maggior successo di tutti i tempi. Sarà Robert Carsen a mettere in scena questo pezzo per tutta la famiglia. Adatto ai bambini di età superiore agli otto anni.