torna alla panoramica

Fondazione collet­tiva Vita: sviluppo positivo del grado di copertura e nuova elezione del Consiglio di fondazione

Zurigo 21 settembre 2009

Il grado di copertura della Fondazione collettiva Vita al 31.8.2009 è aumentato, raggiungendo quota 94,7%. In occasione delle elezioni per il rinnovo, il neo- eletto Consiglio di fondazione ha confermato la presidenza di Peter E. Naegeli.

A fine agosto 2009, grazie ad una percentuale pari al 94,7%, la Fondazione collettiva Vita riporta un grado di copertura maggiore del 4% rispetto a quello di fine giugno 2009, e addirittura maggiore del 7%, se si considera quello di fine 2008. Ciò è da ricondursi fondamentalmente alla significativa ripresa dei mercati finanziari, ma anche alla coerente separazione dei rischi d’investimento e dei rischi assicurativi (invalidità, decesso, longevità). Questi ultimi sono completamente assicurati presso la Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA.

Sviluppo del grado di copertura conferma decisione di non richiedere alcun contributo di risanamento

La ripresa si è delineata più rapidamente superando le prudenti ipotesi del concetto di risanamento (cfr. Comunicato stampa del 27 luglio 2009). «Nonostante l’incertezza circa l’effettiva tenuta della ripresa che si sta delineando, questo andamento conferma in ogni caso la decisione del Consiglio di fondazione riguardo al fatto di non richiedere al momento alcun contributo di risanamento ai contraenti», afferma l’attuale e riconfermato Presidente del Consiglio di fondazione Peter E. Naegeli.

Il neoeletto Consiglio di fondazione conta ora dodici elementi

Il 31 agosto 2009 si è costituito il neoeletto Consiglio di fondazione della Fondazione collettiva Vita. Ora esso conta dodici elementi, invece dei dieci presenti in precedenza. Il Presidente Peter E. Naegeli è stato riconfermato all’unanimità. Il neoeletto Consiglio di fondazione è ora composto da:

Rappresentanti dei lavoratori:
Sig.ra Giger Estelle (nuova), Oberwil BL
Sig. Hauser Kurt (confermato), Lyss
Sig. Kaiser Udo (confermato), Klosters
Sig.ra Manser Claudia (nuova), Wetzikon
Sig.ra Markwalder Iris (nuova), Stutz
Sig. Mast Bruno (confermato), Hasle-Rüegsau

Rappresentanti dei datori di lavoro:
Sig. Brunner Beat (confermato), Appenzello
Sig. Forster Pascal (confermato), Küsnacht
Sig. Imfeld Adriano (confermato), Sarnen
Sig. Keller Marco (confermato), Küssnacht am Rigi
Sig.ra Mürset Beatrice (confermata), Schlieren
Sig. Naegeli Peter E. (confermato), Egg

Il Consiglio di fondazione è stato eletto dai comitati di cassa delle imprese affiliate composti dai rappresentanti dei lavoratori e del datore di lavoro nel contesto di una procedura articolata in due fasi. In una prima fase le circa 16'000 casse di previdenza collegate hanno comunicato i possibili candidati. La vera votazione ha avuto luogo in una seconda fase.

Download

La Fondazione collettiva Vita è stata fondata nel 2004 come fondazione collettiva semiautonoma e offre soluzioni per aziende di piccole e medie dimensioni nel campo della previdenza professionale. Semiautonoma significa che nella Fondazione collettiva Vita il settore relativo agli investimenti e quello assicurativo sono rigorosamente separati. Per i clienti questa suddivisione presenta solo vantaggi: trasparenza, remunerazione in funzione del mercato, totale partecipazione agli utili sugli investimenti, sicurezza e flessibilità. La parte rischio è assicurata
presso la Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA. Grazie al suo modello innovativo, in soli cinque anni, la Fondazione collettiva Vita è riuscita a divenire leader del mercato tra le fondazioni collettive semiautonome (100'000 assicurati, più di 7 miliardi di franchi di
patrimonio d’investimento gestito). www.vitafondazione.ch

Contatto

Servizio media Zurich Svizzera

Telefono 044 628 75 75

E-mail media@zurich.ch