torna alla panoramica

Cosa toglie il sonno agli svizzeri …

Zurigo 6 novembre 2012

Anche se i prezzi del petrolio crescono, noi svizzeri dormiamo meglio degliitaliani. Un amore sicuro per noi è meglio di un posto di lavoro sicuro. Eppure la pressione sul lavoro ci crea preoccupazione, come risulta dal nuovo sondaggio che Zurich ha condotto in otto paesi europei.

La maggiore preoccupazione degli svizzeri è la pressione sul posto di lavoro e a scuola (42%). Ci tolgono il sonno anche le preoccupazioni che riguardano i nostri cari (33%), seguiti dai vicini rumorosi (28%). Rispetto agli italiani siamo molto più sensibili al brutto tempo e ai problemi col partner, ma diversamente dai nostri vicini meridionali la crisi dell’euro o i prezzi elevati del greggio ci toccano molto meno. Il nostro riposo not- turno non viene disturbato dalla situazione politica, che in Spagna e in Portogallo è invece una delle cinque maggiori cause di insonnia. Questi sono i risultati di un sondaggio che Zurich ha condotto in Svizzera, Germania, Gran Bretagna, Italia, Spagna, Austria, Portogallo e Russia. In totale sono state intervistate 4'522 persone in merito alle loro paure, preoccupazioni e rischi maggiori.

I rischi maggiori

Su un punto tutti gli intervistati sono d’accordo: i rischi maggiori sono le malattie e la perdita dei propri cari. Tuttavia, i russi hanno più paura di diventare bisognosi di assistenza. Inglesi e portoghesi temono maggior- mente la perdita del posto di lavoro, mentre gli spagnoli danno più peso alla paura di morire o di cadere in miseria. Gli svizzeri hanno meno paura di diventare poveri. Temono piuttosto, più degli abitanti degli altri paesi, gli incidenti stradali o altri tipi di incidenti (37%).

Le principali assicurazioni

Non meraviglia quindi che in nessun altro paese si attribuisca tanto valore ad un’assicurazione contro gli infortuni quanto in Svizzera (71%). Per gli svizzeri il terzo posto tra le assicurazioni più importanti va alle assicurazioni di veicoli a motore (40%), anche se la polizza più impor- tante è comunque l’assicurazione responsabilità civile (73%), come peraltro per i tedeschi. Per spagnoli, italiani e portoghesi, invece, la favorita è nettamente l’assicurazione sulla vita. In Gran Bretagna vince l’assicurazione di economia domestica, ma una posizione elevata è occupata anche dall’assicurazione di viaggio.

Potendo, cosa si assicurerebbe?

Potendo gli intervistati assicurerebbero innanzitutto la salute, ma anche la sicurezza finanziaria sale sul podio in tutti i paesi. Gli svizzeri assicurereb- bero la pace mondiale (44%) piuttosto che l’amore (28%), ma preferireb- bero un amore sicuro ad un lavoro garantito (24%). L’eterna giovinezza sembra preoccuparci meno di quanto non succeda ai tedeschi. Piuttosto investiremmo nel buon umore / nella felicità (16%). Una grande esigenza di felicità sicura risulta invece fondamentale per i britannici (46%).

Sicuri con i partner e amici

In Svizzera lo stato dà ai suoi cittadini un senso di sicurezza superiore (20%) a quello offerto da qualsiasi altro paese, ma il massimo della sicurezza per gli svizzeri è rappresentato da partner e famiglia (86%), seguito dagli amici (56%). Nella maggior parte dei paesi in cima alla classifica ci sono anche il datore di lavoro e il posto di lavoro. Fede e religione forniscono un senso di sicurezza soprattutto ai tedeschi (20%). I russi sono più concreti: si fidano dei sistemi di allarme e delle armi (24%). Italiani e austriaci affidano invece il loro senso di sicurezza ad assicurazioni e previdenza.

Vedi sondaggio e video su www.zurich.ch/media

Downloads

Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA (Zurich Svizzera) e Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA (Zurich Vita Svizzera) gestiscono le attività della clientela aziendale e privata di Zurich Insurance Group in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein. Sono annoverate fra le maggiori compagnie assicurative svizzere e sono presenti sul mercato con i nomi Zurich e Zurich Connect.

Zurich Insurance Group (Zurich), leader nei servizi assicurativi Multi Line, opera a livello globale in Europa, Nord America, America Latina, Asia- Pacifico, Medio Oriente e altri mercati. Tramite una rete capillare di consociate e filiali, offre un ampio ventaglio di prodotti e servizi assicurativi nel ramo danni e nel ramo vita a clienti privati, piccole-medie imprese, grandi società e multinazionali. Zurich si avvale di circa 60.000 collaboratori dedicati a una clientela dislocata in oltre 170 paesi. Fondato nel 1872, il Gruppo, conosciuto in precedenza con il nome Zurich Financial Services Group, ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera. La società holding Zurich Insurance Group Ltd (ZURN), quotata alla SIX Swiss Exchange, è presente sul mercato statunitense mediante un programma American Depositary Receipt di Livello I negoziato fuori borsa su OTCQX. Maggiori informazioni su Zurich sono disponibili all’indirizzo www.zurich.com.

Contatto

Servizio media Zurich Svizzera

Telefono 044 628 75 75

E-mail media@zurich.ch