torna alla panoramica

Tassi nettamente superiori al tasso d’interesse minimo LPP presso la Fondazione collettiva Vita

Zurigo 9 novembre 2015

Gli assicurati della Fondazione collettiva Vita potranno godere anche nel 2016 di una remunerazione elevata dell’avere di vecchiaia. Gli averi nel regime obbligatorio saranno remunerati al 2,25%, quindi l’1% in più rispetto al tasso d’interesse minimo LPP. Per gli averi nel regime sovraobbligatorio si ha addirittura un interesse del 3%.

Nonostante il difficile contesto degli investimenti, caratterizzato da tassi negativi, la Fondazione collettiva Vita remunera gli averi dei suoi assicurati con un tasso ben superiore alla remunerazione minima dell’1,25% decisa dal Consiglio federale il 28 ottobre 2015. 

Per il 2016 la remunerazione sui capitali di risparmio sarà pari al
  • 2,25% nel regime obbligatorio LPP (1% in più rispetto alla remunerazione minima)
  • 3% nel regime sovraobbligatorio (1,75% in più rispetto alla remunerazione minima)
Questa elevata remunerazione è possibile grazie alla strategia proficua e ampiamente diversificata degli investimenti che la Fondazione collettiva Vita ha scelto per amministrare i suoi patrimoni previdenziali di oltre CHF 10 miliardi. L’innovativo modello previdenziale prevede che durante gli anni più favorevoli per gli investimenti la fondazione costituisca con i redditi patrimoniali delle riserve d’interessi che al 31 ottobre superino il grado di copertura target del 106%. Da tali riserve, la Fondazione collettiva Vita distribuisce poi una remunerazione aggiuntiva agli assicurati in maniera scaglionata su un periodo di cinque anni. Questo modello improntato sulla sicurezza garantisce negli anni una remunerazione più equilibrata degli averi di vecchiaia. Per la quarta volta consecutiva, la Fondazione collettiva Vita concederà quindi una remunerazione fino all’1% superiore al tasso d’interesse minimo LPP (cfr. tabella in basso). 

Il grado di copertura della Fondazione collettiva Vita si mantiene stabile anche nel contesto di tassi bassi 
Sotto il profilo degli investimenti, l’anno 2015 ha già avuto delle ripercussioni sull’andamento del grado di copertura per la maggior parte delle casse pensioni. Malgrado il contesto negativo, la Fondazione collettiva Vita si è mantenuta stabile. Alla data di riferimento del 31 ottobre 2015, il grado di copertura era pari al 106,5% (di cui all’art. 44 cpv. 2 OPP2).* Questo risultato va attribuito, oltre alla strategia d’investimento ampiamente diversificata, anche all’elevata capacità strutturale di rischio della Fondazione collettiva Vita, che separa il processo di risparmio degli assicurati attivi dall’assicurazione di rischio. 

Circa 19’000 imprese con oltre 115’000 collaboratori hanno affidato la loro previdenza professionale alla Fondazione collettiva Vita.

*Il grado di copertura (106,5%) viene calcolato secondo il modello previdenziale Vita Classic (grado di copertura confrontabile con i concorrenti: 110,2%). Nel 2015 è possibile costituire una nuova riserva d’interessi dello 0,5%. Con il meccanismo di distribuzione basato sul modello previdenziale Vita Classic, la fondazione collettiva mette a disposizione dei propri assicurati un quinto della riserva d’interessi dell’anno in corso e un quinto della riserva d’interessi dell’anno precedente (in totale l’1% come remunerazione aggiuntiva).

Download

Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA e Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA gestiscono le attività della clientela aziendale e privata di Zurich Insurance Group in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein. Sono annoverate fra le maggiori compagnie assicurative svizzere e sono presenti sul mercato con i nomi Zurich e Zurich Vita Svizzera. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.zurich.ch.

Zurich Insurance Group, leader nei servizi assicurativi Multi Line, opera a livello globale in Europa, Nord America, America Latina, Asia-Pacifico, Medio Oriente e altri mercati. Tramite una rete capillare di consociate e filiali, offre un ampio ventaglio di prodotti e servizi assicurativi nel ramo danni e nel ramo vita a clienti privati, piccole-medie imprese, grandi società e multinazionali. Zurich si avvale di circa 55.000 collaboratori dedicati a una clientela dislocata in oltre 170 paesi. Fondato nel 1872, il Gruppo, conosciuto in precedenza con il nome Zurich Financial Services Group, ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera. La società holding Zurich Insurance Group Ltd (ZURN), quotata alla SIX Swiss Exchange, è presente sul mercato statunitense mediante un programma American Depositary Receipt di Livello I (ZURVY) negoziato fuori borsa su OTCQX. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.zurich.com.

Contatto

Servizio media Zurich Svizzera

Telefono 044 628 75 75

E-mail media@zurich.ch