Zurich partecipa alla start up autoSense

Zurich partecipa alla start up autoSense

L’assicurazione Zurich sta costruendo un ecosistema digitale svizzero in collaborazione con Swisscom e Amag. Il portale di servizi autoSense fornisce informazioni e servizi in tempo reale legati alla guida.

L’ecosistema digitale autoSense permette di disporre in qualsiasi momento di tutte le informazioni relative alla propria auto e al proprio stile di guida. Zurich entra a far parte di questa giovane azienda svizzera con il 33,3 percento, così come Swisscom e Amag. Questi tre gruppi sono i titolari ideali perché si completano in maniera ideale. 

L’app collega in rete veicoli tramite una piattaforma di servizi digitale con un numero sempre crescente di fornitori di importanti servizi relativi alla mobilità, come ad esempio i distributori di benzina o i garage. L’utilizzo di autoSense è aperto ad altre aziende e anche ad altre assicurazioni. autoSense risponde quindi alle esigenze odierne, e soprattutto quelle future, legate ai trend di un campo della mobilità in rapido mutamento.

Collegamento diretto con esperti di protezione giuridica 

Zurich arricchirà la piattaforma a partire dal quarto trimestre 2019 con servizi interessanti. Ad esempio, in caso di sinistro autoSense mostrerà automaticamente ai clienti la posizione dell’Help Point Zurich più vicino. Nei 27 Help Point situati su tutto il territorio svizzero, i clienti ricevono un servizio di riparazione rapido e semplice con garanzia a vita. Se necessario, ottengono immediatamente anche un veicolo sostitutivo. Tramite autoSense, i clienti potranno contattare un esperto di assicurazioni se hanno bisogno di informazioni sulla protezione giuridica in materia di circolazione. Come esperti saranno a disposizione i collaboratori di Orion, assicurazione di protezione giuridica e società affiliata Zurich. 

autoSense consiste in un’app e un piccolo e comodo adattatore, facile da installare nelle auto nuove e meno nuove. Il portale offre ad esempio informazioni su servizi auto necessari, sulla posizione di garage o distributori di benzina, sul proprio stile di guida o su come ottimizzare la sicurezza.

Se un’auto ha bisogno di assistenza, con pochi clic il detentore può fissare un appuntamento con il garage più vicino. Al distributore di benzina, i guidatori possono pagare direttamente con il cellulare restando in auto, senza dover andare alla cassa o utilizzare un terminale di pagamento. Gli utenti scelgono individualmente i servizi e gli operatori con cui vogliono essere collegati. Possono disattivare autoSense o determinati servizi in qualsiasi momento, mantenendo così il controllo sull’inoltro di dati alle aziende partner.

«Siamo convinti del fatto che in Svizzera si affermeranno ecosistemi digitali che 
facilitano e rendono più comodo l’utilizzo della mobilità per i clienti», afferma Juan Beer, CEO di Zurich Svizzera. «Con autoSense abbiamo trovato il miglior operatore possibile e, insieme ai nostri forti partner Swisscom e Amag, svilupperemo con successo l’ecosistema aperto svizzero attorno al veicolo.»

Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA e Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA gestiscono le attività della clientela aziendale e privata di Zurich Insurance Group in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein. Sono annoverate fra le maggiori compagnie assicurative svizzere e sono presenti sul mercato con i nomi Zurich e Zurich Vita Svizzera. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.zurich.ch.

Zurich Insurance Group (Zurich), leader nel settore assicurativo, serve i propri clienti sia a livello globale che nei singoli mercati locali. Con circa 54.000 collaboratori, offre un’ampia gamma di prodotti e servizi nei rami danni e in quelli vita in più di 210 Paesi. Tra i clienti di Zurich vi sono privati, piccole e medie imprese e grandi società. Il Gruppo ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera, dove è stato fondato nel 1872. La società holding Zurich Insurance Group Ltd (ZURN), quotata alla SIX Swiss Exchange, è presente sul mercato statunitense mediante un programma American Depositary Receipt di Livello I (ZURVY) negoziato fuori borsa su OTCQX. Maggiori informazioni su Zurich sono disponibili all’indirizzo www.zurich.com.