torna alla panoramica

PMI sotto pressione in tutto il mondo

Zurigo 8 ottobre 2013

La grande pressione concorrenziale attanaglia un numero sempre maggiore di società. La maggior parte di esse vede la sua salvezza nella conquista di nuovi segmenti di clientela. Le PMI svizzere invece investono anche nei collaboratori, fanno rotta verso nuovi mercati e aumentano i salari. Questo è il risultato di un sondaggio globale condotto da Zurich Assicurazioni tra 3'000 PMI.

Elevata pressione dei prezzi, margini in calo: sono queste le maggiori sfide con le quali devono confrontarsi oggi le piccole e medie imprese (PMI) (36%). La forte concorrenza preoccupa soprattutto anche le società svizzere (40%). Livelli più elevati di preoccupazione si registrano solo in Gran Bretagna e negli Emirati Arabi Uniti. Gli italiani e gli spagnoli temono innanzitutto un ulteriore calo della domanda e l'eventualità di non riuscire a smaltire le scorte di magazzino. Il benessere dei collaboratori sta a cuore in particolare ai direttori d'azienda svizzeri e tedeschi. Rischi quali catastrofi naturali, crimini informatici o corruzione non sono invece fonte di notti insonni per le aziende. Questo è il risultato di un sondaggio condotto da Zurich Assicurazioni in dodici paesi. Zurich ha intervistato più di 3'000 PMI di diversi rami e settori sui rischi e sulle
opportunità connessi alla loro attività commerciale (vedi allegato).

Le opportunità del mercato

Dove vedono le PMI il maggior potenziale per la loro attività commerciale? Quasi tutte individuano le maggiori opportunità nella conquista di nuovi segmenti di clientela (33%). Le più fiduciose sono le PMI brasiliane: più della metà parte dal presupposto di poter acquisire nuovi gruppi di clientela. Le PMI svizzere auspicano maggiori opportunità di successo anche dalla diversificazione della loro offerta di prodotti e dall'investimento nel perfezionamento professionale dei collaboratori. Le società spagnole e portoghesi vedono la loro salvezza soprattutto nella riduzione di costi e spese. Per le aziende tedesche il punto centrale è l'impiego di nuove tecnologie e l'ampliamento delle vendite attraverso internet. L'espansione in nuovi mercati stranieri rappresenta una vera opzione per le imprese australiane e per quelle degli Emirati Arabi Uniti.

Misure adottate

Quali decisioni hanno preso le PMI, quali misure hanno adottato? La maggior parte di esse nell'ultimo anno ha rifinito la propria offerta di prodotti, con l’obiettivo di mirare in particolare ai clienti del proprio mercato nazionale (23%). La maggior parte delle società ha anche ridotto i prezzi dei propri prodotti e servizi. I maggiori cali si sono registrati in Spagna, Italia, Portogallo e negli Emirati Arabi Uniti. Diversamente da quanto è successo in Gran Bretagna, dove quasi un'impresa su quattro ha aumentato i prezzi. E le PMI svizzere seguono un percorso speciale anche in fatto di misure adottate: in particolare hanno aumentato i salari e mirato a nuovi mercati di esportazione.

Download

Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA e Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA gestiscono le attività della clientela aziendale e privata di Zurich Insurance Group in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein. Sono annoverate fra le maggiori compagnie assicurative svizzere e sono presenti sul mercato con i nomi Zurich e Zurich Vita Svizzera. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.zurich.ch.

Zurich Insurance Group, leader nei servizi assicurativi Multi Line, opera a livello globale in Europa, Nord America, America Latina, Asia-Pacifico, Medio Oriente e altri mercati. Tramite una rete capillare di consociate e filiali, offre un ampio ventaglio di prodotti e servizi assicurativi nel ramo danni e nel ramo vita a clienti privati, piccole-medie imprese, grandi società e multinazionali. Zurich si avvale di circa 60.000 collaboratori dedicati a una clientela dislocata in oltre 170 paesi. Fondato nel 1872, il Gruppo, conosciuto in precedenza con il nome Zurich Financial Services Group, ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera. La società holding Zurich Insurance Group Ltd (ZURN), quotata alla SIX Swiss Exchange, è presente sul mercato statunitense mediante un programma American Depositary Receipt di Livello I (ZURVY) negoziato fuori borsa su OTCQX. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.zurich.com.

Contatto

Servizio media Zurich Svizzera

Telefono 044 628 75 75

E-mail media@zurich.ch