torna alla panoramica

Solo per amore!

Zurigo 10 dicembre 2013

La maggioranza degli Svizzeri emigra solo per amore e per voglia di avventura. Ritengono di vivere già nel paese migliore. Diversa la situazione per Italiani o Messicani: per un impiego migliore partirebbero subito. Questo è quanto emerge fra l’altro dall'ultimo sondaggio Zurich condotto in 12 paesi.

Iniziare una nuova vita all'estero? La maggior parte degli Svizzeri non può neppure immaginare questa ipotesi. Sono troppo a proprio agio. Oppure hanno legami familiari che li vincolano, o anche troppo timore di stabilirsi altrove. In particolare però, quasi uno su due si sente più al sicuro qui da noi o ritiene di vivere già nel migliore paese del mondo. Solo Australiani e Austriaci hanno segnato punteggi superiori. Certamente anche i Tedeschi si sentono bene a casa propria.

Più piacere – meno fardello
Gli Svizzeri emigrerebbero solo per seguire il richiamo dell'avventura. Al secondo posto troviamo l'amore – se il partner vive all'estero. In terzo luogo, gli Svizzeri se ne andrebbero solo nella speranza di trovare lontano una migliore Work-Life-Balance.
All'opposto di quanto accade per Italiani e Portoghesi: insieme agli Spagnoli si trovano ad affrontare un alto tasso di disoccupazione – emigrerebbero subito per avere buone prospettive di lavoro. Neppure i Britannici esiterebbero. E un Marocchino su due sarebbe pronto a trasferirsi in un altro paese per ottenere migliori opportunità di lavoro.

Attrazione del «Down Under»
Quali sono i paesi in cima alla lista dove cominciare una nuova vita? Gli Svizzeri sono attratti soprattutto dal «Down Under»: oltre un terzo farebbe le valige per trasferirsi in Australia o Nuova Zelanda. Lo stesso vale per Britannici e Irlandesi. I Tedeschi e gli Austriaci preferiscono prendere il largo verso lidi nordeuropei. Russi e Portoghesi invece farebbero rotta su Svizzera, Germania o Austria.

Meno criminalità, lavoro sicuro
Quali sicurezze deve offrire un paese per essere desiderabile come meta per un nuovo inizio? Per Svizzeri, Tedeschi e Austriaci i fattori sono soprattutto tre: stabilità politica, basso tasso di criminalità e un affidabile sistema assicurativo, che li tuteli soprattutto dalle conseguenze finanziarie di malattia e invalidità. Per Spagnoli, Irlandesi e Portoghesi la sicurezza dei posti di lavoro è all'apice. Rendite sicure rappresentano la speranza soprattutto di Russi e Marocchini.

Persone intervistate in 12 paesi
Questo è quanto emerge da un sondaggio globale di Zurich Assicurazioni condotto in cooperazione con la società di ricerche di mercato GfK nei seguenti 12 paesi: Svizzera, Germania, Austria, Italia, Spagna, Russia, Irlanda, Portogallo, Marocco, Australia, Messico e Gran Bretagna. In ciascun paese è stato considerato un campione fra i 500 e i 1000 abitanti. Nel complesso sono state intervistate 7‘754 persone sui motivi che spingono a cercare di iniziare una nuova vita in un altro paese.

Download

Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA e Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA gestiscono le attività della clientela aziendale e privata di Zurich Insurance Group in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein. Sono annoverate fra le maggiori compagnie assicurative svizzere e sono presenti sul mercato con i nomi Zurich e Zurich Vita Svizzera. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.zurich.ch.

Zurich Insurance Group, leader nei servizi assicurativi Multi Line, opera a livello globale in Europa, Nord America, America Latina, Asia-Pacifico, Medio Oriente e altri mercati. Tramite una rete capillare di consociate e filiali, offre un ampio ventaglio di prodotti e servizi assicurativi nel ramo danni e nel ramo vita a clienti privati, piccole-medie imprese, grandi società e multinazionali. Zurich si avvale di circa 60.000 collaboratori dedicati a una clientela dislocata in oltre 170 paesi. Fondato nel 1872, il Gruppo, conosciuto in precedenza con il nome Zurich Financial Services Group, ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera. La società holding Zurich Insurance Group Ltd (ZURN), quotata alla SIX Swiss Exchange, è presente sul mercato statunitense mediante un programma American Depositary Receipt di Livello I (ZURVY) negoziato fuori borsa su OTCQX. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.zurich.com.

Contatto

Servizio media Zurich Svizzera

Telefono 044 628 75 75

E-mail media@zurich.ch