Ben protetti grazie alla responsabilità civile delle imprese

Titolare dell’azienda Weibel davanti al suo garage

Ben protetti grazie alla responsabilità civile delle imprese

Da più di 60 anni, autoweibel ag con sede ad Aarberg contribuisce all’espansione del marchio VW nel Seeland bernese. Al suo fianco fin dall’inizio: Zurich. «Ci dà sicurezza», conferma Lorenz Weibel.
«La responsabilità civile per imprese», ride Lorenz Weibel. «Qualcosa a cui non si pensa mai veramente e di cui non si vorrebbe mai aver bisogno.» Ma dove le persone lavorano, gli errori accadono. Lo sa anche l’esponente più vecchio, oggi 36enne, della terza generazione dei Weibel di Aarberg: «Nessuno vorrebbe avere spesso a che fare con la propria assicurazione. Ma se è proprio necessario, tutto deve svolgersi nel modo più semplice e soprattutto più veloce possibile.»

Un danno al motore fatale

Ad esempio, quando subito dopo la complessa revisione del motore di un veicolo d’epoca – una delle specialità di autoweibel – si verifica un danno grave al motore. «Noi eravamo inconsolabili e il cliente estremamente deluso», ricorda Weibel. Ad oggi, non si sa a cosa fosse dovuto l’errore e perché siano stati montati pezzi sbagliati durante la revisione. Comunque, l’iconico pulmino VW è tornato in circolazione e il cliente è di nuovo soddisfatto.

Ricerca della soluzione perfetta

Poiché si trattava di un danno finanziario ingente e di un veicolo d’epoca, è stato coinvolto un esperto in materia di danni di Zurich. «Con l’esperto abbiamo cercato la soluzione ideale per risolvere subito il problema e garantire la soddisfazione di tutte e tre le parti», spiega Weibel. Le tre parti hanno deciso di continuare a utilizzare i pezzi esistenti e ancora funzionanti del motore originale, aggiungere i nuovi componenti necessari e ricostruire il motore dalla A alla Z. «È stato un perfetto lavoro di squadra», dice Weibel, elogiando Zurich quale partner assicurativo. «Il cliente non ha dovuto rinunciare al suo amato veicolo d’epoca per troppo tempo e l’assicurazione di responsabilità civile per imprese ha coperto i costi per quasi CHF 6’000.» 

La responsabilità civile delle imprese per una protezione ottimale

«È proprio per questi casi che serve avere un’assicurazione di responsabilità civile per imprese», afferma Marcel Kiefer, Account Manager Clientela aziendale di Zurich. «Se l’azienda di un cliente o un collaboratore di una PMI provocano danni a terzi, a risponderne è l’impresa. La nostra assicurazione di responsabilità civile per imprese offre una protezione ottimale contro questi rischi difficili da valutare.»

Un team rodato

E non solo per i sinistri di maggiore entità, come nel caso del pulmino d’epoca, ma anche per i problemi minori di tutti i giorni. «Di norma ci basta inviare alcune foto e una descrizione dei danni a Zurich», dice Weibel. «Nel corso degli anni abbiamo infatti costruito un rapporto di fiducia reciproca. Per questo oggi non consideriamo Zurich semplicemente un’assicurazione, bensì un partner importante in un contesto sempre più difficile.»

Soluzione semplice e veloce

Per spiegare l’ottimo funzionamento di questa partnership, Weibel porta ad esempio un sinistro appena liquidato, riguardante un furgone VW T6.1 del 2020. Un lavoro molto semplice, in realtà: nell’officina di autoweibel ad Aarberg, sul veicolo sono stati montati gli pneumatici estivi e quelli invernali sono stati impilati nel vano interno. Sulla strada di casa, la pila si è rovesciata e le ruote hanno distrutto uno dei pannelli laterali. Le ruote non erano impilate correttamente o il proprietario guidava troppo velocemente? «Non lo sappiamo», dice Weibel. «Ma il cliente era arrabbiato e volevamo trovare una soluzione.» L’accaduto è stato illustrato via E-Mail e, una volta terminato il lavoro, sono state inviate a Zurich le foto del vecchio pannello danneggiato e di quello nuovo. Weibel racconta: «Il problema è stato risolto così con estrema semplicità e il cliente è di nuovo molto soddisfatto.»

«Non si deve rompere nulla.»

Non è una cosa ovvia, come conferma Weibel; il comportamento dei clienti, infatti, è cambiato molto negli ultimi anni. «Oggi i clienti non acquistano semplicemente un’auto, ma vogliono una sorta di pacchetto ‘senza pensieri’», spiega il membro della direzione, e aggiunge: «Non deve rompersi nulla!» Ecco perché è così importante per le aziende poter contare su un partner assicurativo affidabile, che fornisca anche puntualmente le informazioni rilevanti. «Dobbiamo sapere se vengono apportate modifiche all’assicurazione», sottolinea Weibel. Zurich adempie questo compito? «Certo, altrimenti non saremmo rimasti fedeli a Zurich per tre generazioni», afferma Weibel, sale a bordo della sua VW ID.3 elettrica e si allontana silenziosamente.

Altri articoli

Uomo nella panetteria

John Baker: per amore dell’artigianato

Preparate fresche ogni giorno e vendute con buona dose di fascino, le prelibatezze di John Baker sono fonte continua di momenti piacevoli. Ciò che un tempo è iniziato in piccolo, oggi è diventato una vera e propria storia di successo nella città di Zurigo.
lavabo viene riparato

Imprese: un piccolo errore può avere gravi conseguenze

Quando qualcosa va storto in campo economico, il conto può essere molto salato. Ecco le cinque cause più frequenti dei casi di responsabilità civile delle imprese.
buon lavoro di squadra

Azienda in fiamme

Un incendio scoppia in un’azienda di verniciatura ticinese che grazie a Zurich riesce a superare la crisi.