Quando il vostro bagaglio viaggia senza di voi

Quando il vostro bagaglio viaggia senza di voi

Cominciamo bene. State aspettando al nastro trasportatore da 45 minuti, ma il vostro bagaglio non si trova. Alla fine viene fuori che mentre voi avete preso un volo per Palma de Mallorca, il vostro bagaglio sta andando a Dubai.

Perdere il bagaglio è l’incubo di ogni viaggiatore. Non era certo vostra intenzione presentarvi al ballo dell’Opera in pantaloncini corti. E nemmeno le vacanze al mare sono divertenti se vi manca il costume. Qualche consiglio per mantenere i nervi saldi:

Lasciate che siano i professionisti a cercare

Succede davvero molto spesso che i bagagli finiscano sull’aereo sbagliato. Vale certamente la pena recarsi allo sportello Lost & Found. In questo modo potete documentare la perdita e di norma ricevete un’indennità parziale dal trasportatore. Se siete ben assicurati, vi vengono risarciti la differenza e addirittura gli acquisti necessari a causa del ritardo del bagaglio.

Portate con voi le cose più importanti

Mettete nel bagaglio a mano tutto quello a cui non volete assolutamente rinunciare nelle prossime 24 ore: cellulare, biancheria intima pulita, spazzolino da denti o medicinali importanti. Tuttavia, fate attenzione a non violare le regole di sicurezza vigenti presso l’aeroporto di partenza, per esempio per quanto riguarda profumo, bagnoschiuma o creme.

Attenzione alle aree di servizio

Le aree di servizio e i parcheggi sono luoghi di caccia amatissimi dagli scassinatori di auto. Non lasciate mai apparecchi elettronici, come laptop, visibili in auto, perché in questo modo incoraggiate i ladri. Il posto più sicuro per i vostri averi è il bagagliaio chiuso dell’auto. Se l’auto viene scassinata, per alcuni operatori paga l’assicurazione di mobilia domestica – tuttavia, oggetti di valore quali orologi e gioielli non devono mai essere lasciati in auto.

Assicurate il vostro bagaglio

Stipulate un’assicurazione in modo che l’eventuale perdita o furto del bagaglio non vi rovini le vacanze. Per esempio con la copertura «superfurto» nell’assicurazione di mobilia domestica Zurich: in viaggio, la vostra somma di assicurazione sul furto raddoppia. E sono coperti anche il danno o la perdita del bagaglio di viaggio. Se il vostro bagaglio arriva in ritardo, Zurich vi rimborsa gli acquisiti strettamente necessari – fino al 30% della somma di assicurazione.