Il sogno di Tonino: più sicurezza per i bambini

Il sogno di Tonino: più sicurezza per i bambini

Tonino Di Antonio ha una visione. Far muovere i bambini con delle biciclette sicure e far appassionare i loro genitori. Le ragioni dietro al successo della startup frezzo.ch.

Sei curioso di sapere chi è Tonino e che tipo di business ha creato? Ecco la sua storia:

«Se si potessero dare un massimo di dieci stelle, a frezzo.ch gliene darei undici. Personale specializzato cortese ed efficiente. IT perfettamente sotto controllo. L’acquisto è stato un vero piacere. Alla fine dei conti: consiglia­tissimo». Quando Tonino Di Antonio legge una recensione di un cliente come questa, i suoi occhi si illuminano di gioia. Nel 2014 insieme a un amico ha fondato frezzo.ch, un negozio online per veicoli per bambini specializzato in biciclette di alta qualità.

L’imprenditore PMI Tonino: i suoi cinque consigli per il successo

  1. Cerca la tua missione
    Chi fonda un’azienda deve investirvi un’enorme quantità di tempo e di energia. Solo chi è davvero appassionato alla propria idea è disposto a farlo. Questa passione è sicura­mente il fattore di successo più importante.
  2. Occupa la tua nicchia
    Non copiare quello che già fanno altre mille aziende, lavora a qualcosa di nuovo o trova una maniera nuova per fare qualcosa che già esiste. Ad esempio, Tonino si è specializzato nel settore «bicilette di qualità per bambini».
  3. Trova il team migliore
    Specialmente durante la fase di startup molto dipende dai singoli. Trova dei collabo­ratori che condividano la tua visione e che siano dotati di passione. Tonino parla del suo team come i suoi «co-creatori».
  4. Prenditi cura delle persone
    All’inizio Tonino non aveva né tempo né voglia di pensare alle assicurazioni. Ma ora sa quanto sia importante assicurare i suoi collaboratori e l’esistenza della sua azienda. Zurich gli permette di stipulare le assicura­zioni di persone online paio di clic e di risparmiarsi le pratiche burocratiche.
  5. Offri il servizio migliore
    Anche nell’era della digitalizzazione sono le persone a fare la differenza, in particolare in tutti i settori dei servizi. Per Tonino ogni telefonata dei clienti rappresenta un’opportunità e le numerose recensioni positive dimostrano che sa bene come sfruttarle.

Qualità e servizio che convincono

«Durante lo studio della gestione della qualità abbiamo discusso su quali oggetti di uso comune potevano essere migliorati e resi più sicuri. È così che è nata l’idea», racconta Tonino Di Antonio. Tonino non era soddisfatto della qualità delle biciclette per bambini di quei tempi. «Per i bambini muoversi è impor­tantissimo. Ma anche la loro sicurezza mi sta molto a cuore.» Per questo ha deciso di far produrre le sue biciclette e altri prodotti che fino a oggi hanno già fatto appassionare 26’000 clienti in tutta la Svizzera. Negli ultimi dodici mesi più di 600 clienti hanno valutato il servizio e i prodotti di frezzo.ch. Con successo: Il 97 percento dei clienti dà una valutazione positiva.

Su frezzo.ch si può trovare tutto il necessario per far muovere i bambini: biciclette, mono­pattini, tricicli, skateboard e i simpatici Pony­cycles, un tipo di cavallo a dondolo per gli appassionati di pony. Ovviamente su frezzo.ch si possono trovare anche gli accessori di sicurezza come luci, caschi e campanelli. Per Tonino Di Antonio la sicurezza è importante anche quando riguarda i suoi sei collaboratori. «Per me loro non sono i miei collaboratori, ma i miei co-­creatori e mi sento responsabile per ognuno di loro. Il nostro rapporto è molto collegiale e questo per me è molto importante. Solamente in questo modo possiamo davvero creare qualcosa insieme.»

Ognuno è essenziale

Poiché l’azienda si trova ancora in una fase di strutturazione, ognuno è essenziale. Un’assenza prolungata di un collabo­ratore compli­cherebbe la situazione per tutti. «Come impren­ditore non potrei inoltre proprio permettermi di pagare per mesi il salario di un collaboratore di mia propria tasca», afferma Tonino Di Antonio. Per questo, oltre all’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni ha stipulato anche un’assicurazione diaria per malattia Zurich per tutto il suo personale. «Certo, fino a oggi siamo sempre stati tutti in forma, ma non si può mai sapere cosa potrebbe succedere» afferma. 

Ma il tema delle assicurazioni non gli interessa proprio. «Ma poi quando uno ne ha bisogno, è sempre contento di ricevere aiuto.» Ha deciso di affidarsi a Zurich poiché è un’azienda storica e apprezzata su cui fare affidamento. Allo stesso tempo, ha apprezzato la possibilità di poter fare tutto online in modo da dedicare il suo tempo esclusiva­mente ai suoi clienti. «Prima avrei dovuto fissare un appuntamento di cinque ore, invece adesso mi sono bastati dieci minuti con Zurich. È bastata una breve telefonata con un loro collabo­ratore competente e il gioco è fatto. Non avevo mai stipulato un’assicura­zione con così tanta semplicità.»

Consulenza come competenza chiave

Semplice, veloce e affidabile. Questa è la filosofia di Tonino Di Antonio, anche per la sua frezzo.ch. I magazzini in diverse regioni della Svizzera permettono una consegna veloce degli articoli, spesso anche nel giorno successivo all’ordine. Tonino e il suo team sono sempre felici di fornire consulenze ai propri clienti, sia al telefono che via e-mail: «Oltre all’assortimento prodotti, anche questo è uno dei nostri punti di forza.»

Questa azienda è un progetto che nasce dal cuore. Per questo ha lasciato il suo lavoro da consulente alla clientela ed è pronto a dare qualcosa di più. Chi segue la propria visione aziendale e porta avanti il proprio progetto, può essere davvero felice. Ma i risultati raggiunti non sono abbastanza per lui: «Ovviamente vogliamo crescere. Vorrei che tra vent’anni frezzo.ch diventasse uno dei principali negozi online per articoli da bambini in tutta la Svizzera.».

I miei figli dovranno avere una bicicletta frezzo.ch

Il sogno di Tonino Di Antonio nella sfera privata è avere una famiglia e vedere i suoi figli giocare con i veicoli più belli di frezzo.ch. Già oggi ogni volta che insieme alla sua ragazza vede dei bambini contenti di giocare con le biciclette frezzo.ch prova un’enorme soddisfazione: «Mi rende orgogliosissimo.»

Altri articoli

Quando non c’è più il capo

Se manca la guida dell’amministratore, l’impresa può rapidamente precipitare nel caos. In queste situazioni l’Assicurazione per imprenditori è di grande aiuto.

Gli attacchi informatici possono colpire tutti!

Le rapine in banca fanno parte del passato. Al giorno d’oggi chi vuole accedere a grandi somme di denaro non ha più bisogno di piede di porco, pistola e di un’automobile su cui fuggire. Gli servono piuttosto un buon collegamento a Internet, un’intelligenza acuta e molta energia criminale. Gli hacker sono ovunque.

Far valere i propri diritti in qualità di PMI

Cinque buoni motivi per cui un’assicurazione di protezione giuridica conviene anche a imprenditori, medici, agricoltori e comuni.