Disdetta assicurazione sulla vita

Ha domande sul tema della disdetta di un’assicurazione sulla vita?

Qui sono disponibili informazioni utili.

Alternative alla disdetta

  • Non riesce a pagare il premio? Non c’è problema: sospenda il versamento dei premi, riduca l’importo di risparmio o converta la sua assicurazione sulla vita in un’assicurazione esente da premi.
  • Ha bisogno di denaro? Faccia un riscatto parziale o prosegua la sua assicurazione sulla vita con la somma di assicurazione ridotta alle stesse condizioni.
  • Oppure richieda un prestito su polizza dalla sua polizza 3b a un interessante tasso del 2,0 percento e prosegua la sua polizza senza variazioni. Questo non è possibile con le polizze con previdenza vincolata 3a.
  • Ha bisogno di un’ulteriore sicurezza? Costituisca in pegno la sua assicurazione sulla vita nei confronti della sua banca ipotecaria, attenuando così la perdita al riscatto e posticipi a un secondo momento l’imposta per il versamento di capitale del pilastro 3a.
  • Ritiene di non aver più bisogno del terzo pilastro? Lo verifichi – con il nostro check-up previdenziale gratuito. Può farlo online oppure può contattarci telefonicamente.
  • Non ha più diritto al pilastro 3a? Converta senza problemi la sua polizza nella previdenza libera del pilastro 3b, continuando così a beneficiare delle attuali condizioni.
Meno dettagli
Più dettagli

Benefici di una sospensione del versamento dei premi

Sospenda per massimo tre anni la quota di risparmio, mantenendo tuttavia la copertura del rischio. Il suo premio di rischio viene detratto direttamente dal suo avere contrattuale (se sono disponibili almeno 5’000 franchi).

Utilizzi una riduzione del premio

Se il suo budget si riduce, può anche adeguare il suo premio. Tuttavia, riducendo i versamenti, si ridurrà anche il pagamento alla scadenza dell’assicurazione.

Liberi la sua assicurazione dal pagamento dei premi

Liberando la sua assicurazione dal pagamento dei premi, il suo capitale di risparmio continuerà a essere remunerato fino alla scadenza dell’assicurazione, tuttavia senza copertura assicurativa in caso di incapacità di guadagno.

Effettui un prelievo parziale del suo denaro

In linea di principio, nel pilastro 3b è sempre possibile un prelievo parziale di minimo 5’000 franchi. Nel pilastro 3a il prelievo parziale deve essere utilizzato per una proprietà di abitazione a uso proprio o un riscatto nella previdenza professionale.

Utilizzi il prestito su polizza

Se decide di richiedere un prestito sulla sua assicurazione sulla vita, la sua polizza rimane invariata in background e rimane investita o continua a essere remunerata attivamente. Per contro deve pagare l’interesse per il prestito.

Costituisca in pegno la sua assicurazione

La costituzione in pegno è una soluzione elegante per esempio per fornire maggiore sicurezza al fornitore dell’ipoteca in caso di acquisto di una proprietà di abitazione.

Esegua il check-up previdenziale

Con il check-up previdenziale scopre in che misura siete assicurati lei e i suoi cari, qualora lei o il suo partner doveste ammalarvi per lungo tempo, subire un infortunio o morire. Zurich offre gratuitamente questo servizio.

Passi dal 3a al 3b

Apriamo una seconda polizza nel pilastro 3b e distribuiamo la prestazione a scadenza attualmente garantita proporzionalmente sui due contratti. In questo modo lei non ha alcuno svantaggio e le condizioni (interessi e costi) rimangono invariate.

Quali sono le conseguenze a livello di imposte? Un prelievo dal pilastro 3a comporta la tassazione sul reddito.

A cosa devo fare attenzione per quanto riguarda una disdetta?

Qui trovate tutte le informazioni importanti per la disdetta della vostra assicurazione sulla vita.

Meno dettagli
Più dettagli

Quando si può sciogliere un’assicurazione 3a

I motivi legali di scioglimento del pilastro 3a conformemente alla legge OPP 3 .

Se si effettua il riscatto troppo presto, si rischia una perdita

L’assicurazione sulla vita a capitalizzazione ha un cosiddetto valore di riscatto che non corrisponde sempre a quello dei depositi di risparmio accumulati. I costi per la stipulazione e la gestione della polizza si generano soprattutto nei primi anni dopo l’inizio dell’assicurazione. Quindi un riscatto può comportare perdite elevate.

Scegliere il momento giusto per il pagamento in caso di versamento unico

Le assicurazioni sulla vita a capitalizzazione del pilastro 3b che sono state finanziate con un versamento unico hanno un privilegio fiscale sui proventi da investimento solo se il pagamento avviene dopo il 60° compleanno e il contratto è durato almeno cinque anni nel caso delle assicurazioni classiche a capitalizzazione e almeno dieci anni con le assicurazioni abbinate a fondi di investimento. Il contraente deve inoltre essere anche la persona assicurata.

Se si effettua il riscatto troppo presto, si rischia una perdita

L’assicurazione sulla vita a capitalizzazione ha un cosiddetto valore di riscatto che non corrisponde sempre a quello dei depositi di risparmio accumulati. I costi per la stipulazione e la gestione della polizza si generano soprattutto nei primi anni dopo l’inizio dell’assicurazione. Quindi un riscatto può comportare perdite elevate.

Il check-up previdenziale mostra la situazione effettiva

È sicuro che in caso di malattia, infortunio o decesso sia effettivamente assicurato in maniera sufficiente mediante il suo datore di lavoro? Questi casi sono piuttosto rari e per questo le consigliamo di fare con noi un check-up previdenziale gratuito. Può farlo online oppure può contattarci telefonicamente.

Limitazioni in caso di costituzione in pegno

Se ha costituito in pegno la sua polizza, il creditore pignoratizio deve essere d’accordo con qualsiasi modifica contrattuale o disdetta di un contratto e farci pervenire una conferma scritta.

Domande e risposte

Come posso disdire la mia assicurazione sulla vita?

Dipende dalla sua situazione individuale, a seconda del contratto può essere necessaria una documentazione diversa. Le conviene chiamarci il prima possibile o compilare il formulario di contatto. Saremo lieti di informarla sulle possibilità che ha a disposizione e trovare insieme a lei la soluzione migliore.

In linea di principio, però, la disdetta dell’assicurazione sulla vita può avvenire mediante un ordine scritto a Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA, casella postale, 8085 Zurigo.

A cosa devo fare attenzione per quanto riguarda la disdetta?

Ai motivi legali di scioglimento del pilastro 3a conformemente all’ordinanza OPP 3, ma anche a un’eventuale perdita al momento del riscatto, perché spesso nei primi anni dopo la conclusione della polizza i costi di stipulazione e gestione non sono ancora stati ammortizzati con i proventi e le eccedenze.

Cosa bisogna tenere in considerazione per l’acquisto di una proprietà di abitazione?

Se desidera finanziare la sua abitazione di proprietà con il capitale risparmiato, le consigliamo di contattarci, visto che spesso ci sono alternative alla disdetta più vantaggiose: un riscatto dell’assicurazione sulla vita può comportare delle perdite. Soprattutto nel caso di acquisto di un’abitazione di proprietà, può anche effettuare un riscatto parziale dal pilastro 3a o costituire in pegno la sua polizza – in questo modo mantiene la protezione del rischio senza limitazioni.

È ragionevole cambiare compagnia di assicurazione sulla vita?

Verifichi sempre attentamente se è ragionevole cambiare l’assicurazione: sciogliendo il suo contratto nei primi anni dopo la stipulazione può avere elevate perdite, poiché i costi di stipulazione e gestione si generano soprattutto all’inizio. Probabilmente deve sostenere dei costi anche per il nuovo contratto, avendo così una doppia perdita. Verifichi inoltre se la sua assicurazione sulla vita in essere ha una performance migliore di quella nuova. Un altro aspetto importante: se ha stipulato il suo contratto prima del 1° gennaio 2016, sulla sua polizza riceve un tasso di interesse tecnico garantito più alto di quello attuale.

Cosa posso fare se ho difficoltà finanziarie o le avrò a breve?

Se dovesse trovarsi in difficoltà finanziarie, si rivolga a noi e saremo lieti di aiutarla. In situazioni del genere può richiedere la posticipazione del pagamento, per alcuni contratti può sospendere il versamento dei premi, ridurre il premio o richiedere un prelievo parziale, un prestito su polizza (pilastro 3b) risp. la liberazione dal pagamento dei premi della sua assicurazione sulla vita. La sospensione del versamento dei premi può durare fino a tre anni. Nel frattempo dispone della piena copertura di rischio che viene finanziata direttamente dall’avere contrattuale. Alla scadenza della pausa il contratto viene portato avanti alle condizioni originarie. Ha domande? Non esiti a contattarci. Saremo lieti di assisterla.

La sua domanda sul tema della disdetta

Consigli utili

Scrivania da uomo

Pensare già oggi al domani

Una delle decisioni più importanti è: «Voglio godermi la vita solo oggi o pensare anche alla previdenza di domani e dopodomani?»
La famiglia sia protetta

La giusta previdenza perché la famiglia sia protetta

Da quando sono nati i suoi bambini, le priorità di Simona sono cambiate. Come madre sa bene che la cosa più importante è che i figli stiano bene e vivano in sicurezza. Per questo è importante conoscere la situazione previdenziale della famiglia e proteggersi al meglio.
donna in ufficio

Chi si occupa della sua previdenza in maniera intelligente ottiene di più dalla vita

Vi godete la vita e volete farlo anche in futuro? Ecco alcuni consigli su come risparmiare al meglio una parte del vostro salario.
BackToTop