Navigare e fare shopping online in sicurezza

Bambino con il computer

Navigare e fare shopping online in sicurezza

Controllare velocemente il meteo, ordinare calze online o vedere un film in streaming: tutte cose con cui Internet ci facilita la vita. Ma spesso nella quotidianità si dimentica che anche le persone private possono essere vittime degli hacker, truffate nello shopping online o derubate virtualmente. Di grande attualità sono ad esempio le attività di truffatori che falsificano le pagine di login di istituti bancari.

Perciò Zurich ha lanciato due nuove assicurazioni per navigare e fare shopping in rete in sicurezza: Sette domande e risposte sul tema.

Quali pericoli corro su Internet in quanto persona privata?

Non solo le aziende, ma anche le persone private possono essere vittime di attacchi hacker o di virus, cliccando ad esempio sull’allegato di un’e-mail di phishing apparente­mente seria o scaricando un gioco o un programma da un sito che sembra innocuo. I virus informatici possono bloccare il vostro computer, tutti i vostri dati, le foto e i documenti possono andare persi e l’hacker può persino riuscire ad accedere alle vostre informazioni personali come password o dati delle carte di credito.

Cosa mi può succedere facendo shopping online?

Purtroppo anche facendo shopping online qualcosa può andare storto – magari volevate ordinare su Internet un nuovo televisore e invece vi arriva un forno a microonde. Magari il bene vi è anche arrivato danneggiato o non è proprio stato consegnato. È spiacevole anche quando pensate di aver prenotato online la villa dei vostri sogni al mare, ma sul posto trovate una baracca fatiscente accanto alla superstrada. Ancora peggiore è il seguente scenario: un hacker è riuscito ad accedere ai vostri dati di login all’e-banking e vi ha svuotato il conto.

Siamo una famiglia di cinque persone – il contratto vale solo per me o per tutti i membri della famiglia?

Entrambe le cyber assicurazioni proteggono tutte le persone che vivono nella stessa economia domestica. Non fa quindi alcuna differenza se siete voi a prendervi il virus attraverso un’e-mail, vostro figlio che giocando ha scaricato il gioco sbagliato o vostra figlia che nei social media ha cliccato su un banner pubblicitario pericoloso – tutte le persone e tutti i dispositivi dell’economia domestica sono coperti. Inoltre la copertura assicurativa non si applica solo a famiglie e coppie, ma anche a comunità domestiche.

Cosa posso fare per ridurre il rischio di essere vittima di attacchi hacker?

Siate vigili e prudenti: non aprite gli allegati delle e-mail con mittente sconosciuto, non cliccate su banner dubbi e state molto attenti a scaricare programmi. Preoccupatevi della sicurezza delle password – sostituite numeri a lettere e utilizzate i caratteri speciali: con «2ür1ch!?!» invece di «Zürich123» rendete le cose agli hacker un pochino più difficili.  Effettuate periodicamente backup dei dati importanti e staccate dalla rete il supporto di dati, es. una chiavetta USB o un hard disk esterno. Comunque non importa quanto state attenti: rimane sempre un rischio residuo che non è possibile escludere.

Navigare e fare shopping in sicurezza

Con le nuove cyber assicurazioni per clienti privati potete muovervi in sicurezza nella rete: 

  • per meno di CHF 40 l’anno l’assicurazione «Zurich Cyber Safe Surf» vi offre protezione da attacchi hacker. Paga la rimozione del software dannoso, la riconfigurazione del sistema e il ripristino dei vostri dati da un backup. Vengono rimborsate spese fino a concorrenza di CHF 3’000.
  • Con l’assicurazione «Zurich Cyber Shop & Pay» potete tutelarvi nello shopping e banking online. Opera in caso di frode legata a prenotazioni di vacanze online, quando in caso di shopping online i beni arrivano danneggiati o proprio non arrivano o se vi viene rubato denaro tramite il vostro account di online banking. Potete modificare con flessibilità la somma di assicurazione da CHF 10’000 a 50’000.

Altri articoli

Donna che ride

Così a casa siete protetti a 360°

L’assicurazione di abitazioni unisce mobilia domestica e responsabilità civile di privati; copertura di base per la casa.
La donna è al telefono cellulare e tiene in mano una carta di credito

Smartphone nuovo? Questa assicurazione cellulari ti conviene.

Ha senso stipulare un’assicurazione per il mio smartphone nuovo? Vi illustriamo le opzioni a vostra disposizione. E quale variante è la più opportuna.

Attacchi informatici su auto

Ciò che quasi si ignora è che non solo i computer, ma anche le auto possono diventare il bersaglio degli hacker.