Provvedere al futuro

Donna e uomo con cane in consulenza pensionistica

Cosa c’è di meglio che prendere in mano il vostro futuro?

Sia che vogliate proteggere la vostra famiglia, moltiplicare il vostro patrimonio o godervi domani pienamente la vita: il momento giusto per pianificare il vostro futuro è adesso.

Il vostro futuro, la nostra esperienza in fatto di previdenza

Non importa dove ti trovi: Vi sosteniamo dove avete bisogno di noi.
Persone

Proteggere correttamente la famiglia

Assicuratevi che la vostra famiglia sia completamente protetta – qualsiasi cosa possa riservarvi la vita. 

Moltiplicare il patrimonio con i nostri investimenti top

Risparmiare è bene, investire in modo intelligente è meglio: le differenze nel rendimento sono enormi. Richiedeteci una consulenza.

Persona con il simbolo dell'euro

Pensionamento

Pianificate la vostra pensione e ponete per tempo le vostre basi finanziarie.

Persona con le stelle

Studio e formazione

Risparmiate per i grandi sogni della vostra vita e proteggetevi contro i rischi finanziari.

Raccomandazione di prodotto previdenza e investimenti

Con pochi clic il nostro check online le fornisce una panoramica dei nostri prodotti che meglio rispondono alle sue esigenze.

Domande frequenti sulla previdenza

Professione e famiglia Investimenti Pensionamento Studio e formazione

Gli studi attuali dimostrano che la conoscenza vale oro

Donne e previdenza – più conoscenze per pari opportunità

  • Quasi l’80% delle donne stima le proprie conoscenze finanziarie da medie a pessime.
  • Il 48% degli uomini e solo il 32% delle donne investe i propri risparmi privati in base al rendimento.
  • Il 61% dei lavoratori e delle lavoratrici a tempo pieno versa nel pilastro 3a, mentre solo il 48 % per i lavoratori e le lavoratrici a tempo parziale. Eppure questo risparmio è particolarmente importante per loro.

Di più sullo studio

Fairplay

  • Il 57% non sa che la quota principale del loro patrimonio per molti si cela nella cassa pensioni.
  • Il 50% dei lavoratori e delle lavoratrici vede i contributi nel 2° pilastro come una sorta di tassa o imposta. Il motivo? Essi vengono detratti direttamente dal salario. 
  • Solo il 22% dei candidati pone la domanda durante il colloquio, nonostante la previdenza professionale ricopra un ruolo importante per il reddito durante la vecchiaia.

Per saperne di più sullo studio